Uncategorized

Se questo è stato Sindaco di Segrate

Avevo promesso a me stesso che mai e poi mai mi sarei fatto trascinare nella polemica delle continue esternazioni di bassa lega dell’ormai (per fortuna) ex Sindaco di Segrate.

Purtroppo però ci sono dei limiti che, se superati, fanno perdere la pazienza anche ad un Santo. Ed oggi questo è limite è stato superato, pubblicando delle falsità (l’ho verificato in serata) a danno di un nostro amico, iscritto e militante del Partito Democratico: Mario Sormani. Eccole:

Mario Sormani Alessandrini

Le esternazioni dell’ex Sindaco su Mario Sormani

 

Ma lei, signor Alessandrini, sa chi è Mario Sormani?

Mario Sormani è uno degli esempi della solidarietà e del volontariato di Segrate. Una persona che avrebbe meritato di ricevere l’Ape d’oro da questa città. Mario Sormani ha animato decine di Feste dei nostri Alpini. Mario Sormani ha assistito in piscina decine di ragazzi disabili. Mario Sormani ha aiutato centinaia di persone attraverso il suo lavoro nei sindacati. Mario Sormani ha servito la sua comunità per decine d’anni, come membro della Protezione Civile e come Consigliere Comunale (solo a titolo di esempio).

Mario Sormani è stato un onesto lavoratore ed è oggi un onesto pensionato e padre di famiglia.

Mario Sormani è un uomo che da 2 anni lotta contro una malattia che lo ha pesantemente debilitato.

Signor Alessandrini. Mi hanno insegnato fin dalle Elementari che non c’è onore ad attaccare una persona che non può difendersi. Mi hanno insegnato, fin dalle Medie, che non c’è onore nell’attaccare di nascosto, alle spalle, un avversario politico. Mi hanno insegnato che insultare un uomo nel giorno del suo compleanno è un gesto molto volgare. Mi hanno insegnato che nel Giorno della Memoria dell’olocausto ebraico a danno dei NaziFascisti, dovremmo riflettere con commozione a quello che successe perchè non accada mai più: non gettare fango sugli avversari.

Signor Alessandrini. Lei non è nemmeno degno di allacciare le scarpe a Mario Sormani, quelle scarpe che a causa della malattia non può oggi nemmeno indossare.

Signor Alessandrini. Lei ha dimostrato, ancora una volta, a tutti i segratesi che NON è MAI stato degno di indossare la fascia tricolore da Sindaco.

Si vergogni. Se ne è in grado.

 

==>PS: invito tutti coloro che volessero esprimere la propria solidarietà a Mario Sormani a scrivere direttamente sulla sua pagina Facebook.

Coordinatore Circolo Sandro Pertini di Segrate del Partito Democratico

Tags: ,

6 Responses to “Se questo è stato Sindaco di Segrate”

  1. On January 27, 2016 at 05:27 Ignazio responded with... #

    Mi associo all’indignazione espressa bene da Damiano Dalerba.
    Esprimo solidarietà a Mario Sormani.
    Che Alessandrini abbia almeno la dignità di scusarsi e di vergognarsi, ma ne dubito.

  2. On January 27, 2016 at 15:42 Claudio Viganò responded with... #

    Nel giorno della memoria mi è difficile metabolizzare certe provocazioni,il seme della degenerazione umana và ricercato nella stupidità e nell’ignoranza di certe persone.Il fatto che abbia ricoperto la carica di sindaco per 10 anni deve farci riflettere e tenere alta la guardia.

  3. On January 27, 2016 at 18:04 Carlo Lusso responded with... #

    Sono indignato.
    Concordo completamente con quanto scritto da Damiano.
    Mario Sormani, che conosco da molti anni, è una persona “col cuore in mano”.
    Sempre disponibile ad aiutare chi ha bisogno, operare per il pubblico e le istituzioni, e sempre sostenendo le proprie idee, con coerenza e con rispetto di quelle altrui.
    “vetero comunista”? cos’è, un insulto?
    A persone come Mario Sormani bisogna fare un monumento.
    Nel giorno della Memoria, BISOGNA anche ricordare che sono stati i fascisti italiani, proprio loro, a “inventare” l’idea di ammazzare gente e buttarli nelle foibe.
    Oppure i fascisti “sono soltanto quelli che hanno mandato in vacanza qualcuno in un’isola, e senza fargli pagare il soggiorno”?
    Alessandrini ha la bava alla bocca, è spregevole. Falso e bugiardo.

  4. On January 27, 2016 at 21:59 lorenzo colle responded with... #

    Mi associo con quanto detto da Damiano Dalerba in questo comunicato oltre alla piena solidarietà a Mario , persona perbene e stimabile che vive la politica in modo civile

    Attenzione ad accusare qualcuno se non si è sicuri di quello che si scrive

  5. On January 27, 2016 at 22:20 paolo bontempi responded with... #

    pensavo che il periodo dei comunisti che mangiavano i bambini fosse tramontato.
    Nell’intervista che Papa Francesco fece a Scalfari racconta: “ebbi una giovane insegnante , verso la quale concepii rispetto e amicizia, era una comunista fervente…..
    Il suo materialismo non ebbe alcuna presa su di me. Ma conoscerlo attraverso una persona coraggiosa e onesta mi è stato utile,ho capito alcune cose, un aspetto sociale, che poi trovai nella dottrina sociale della Chiesa.

  6. On January 28, 2016 at 19:50 paolo ardrizzi responded with... #

    nel mio breve periodo da Consigliere Comunale, anche se in due schieramenti opposti, ho potuto constatare la correttezza di Mario Sormani e a lui va la mia solidarietà. Mi hanno insegnato che quando si arriva alle offese è perché non si hanno altri argomenti. Ciao Mario, un abbraccio.

Add your response

Diventa Fan del Circolo PD Segrate su Facebook!