Uncategorized

PII Milano 4 You: ultima chiamata, adesso fatti concreti!

ultimachiamata

Il Partito Democratico di Segrate approva la decisione della Giunta Comunale che nella seduta di giovedì 31 maggio ha adottato il Nuovo Piano Integrato di Intervento “Milano 4 you 2018″, ripresentato dopo la decadenza del PII “Milano 4 you 2016″, scaduto per la mancata firma della convenzione da parte dell’operatore che non è riuscito a presentare nei tempi concordati le fideiussioni necessarie a garantire le coperture finanziarie dell’operazione.
Proseguiamo sulla strada della responsabilità, guardando innanzitutto al benessere futuro degli abitanti del Quartiere Boffalora che da troppi anni subiscono le conseguenze di una speculazione edilizia avviata 15 anni fa sul nostro territorio, gestita con superficialità e mancanza di progettualità dalle Amministrazioni di centrodestra che si sono susseguite negli anni al governo cittadino, causa di fallimenti, guai giudiziari e gravi problemi economici e di qualità della vita delle famiglie residenti.
Abbiamo sempre accompagnato e supportato le decisioni dell’Amministrazione Comunale, che vanno esclusivamente nella direzione dell’interesse delle famiglie residenti e della risoluzione dei danni causati a questa importante porzione di territorio segratese. E lo stiamo facendo anche in questo nuovo iter del PII “Milano 4 you 2018″ che ricalca esattamente quello votato lo scorso anno dal Consiglio Comunale.

L’operatore ora deve dimostrare la propria credibilità davanti a tutti i segratesi, rilasciando immediatamente al termine dell’iter che potrà portare all’approvazione del PII, 1 milione di euro di fideiussioni a garanzia delle opere di sistemazione del Condominio Boffalora e decorsi sei mesi le garanzie necessarie per realizzare l’intera operazione immobiliare.
E’ chiaro che si tratta dell’ennesimo atto di grande fiducia, questa volta però a scadere. Perché all’azione responsabile di chi oggi è al governo della città, dovranno per forza seguire in tempi molto rapidi questi fatti concreti da parte degli operatori: l’epoca delle parole e delle promesse scritte solo sulla carta è finita, gli abitanti del Quartiere Boffalora e l’intera città sono stati fin troppo pazienti.

No comments yet.

Add your response

Diventa Fan del Circolo PD Segrate su Facebook!